Rider Studio Tecnico – Ing. Ruggero Romano

Servizi di Consulenza Direzionale per la Qualità, l'Organizzazione Aziendale, la Sicurezza e l'Ambiente

Letture per l’estate …e per dopo !!!

25 luglio 2018

Il fatto che non abbiate visto aggiornamenti su questo sito dipende da due fatti:
1- molte attività mi hanno assorbito in questi mesi (vi raccontero’ meglio durant el’estate) ed una in particolare mi ha preso : la realizzazioen del mio secondo libro .
L’estate è una stagione che ci consente di dedicarci anche alal lettura con maggiore disponibilità ed intensità: bene ! Avete un nuovo piccolo , grande libro da leggere !

“MISSIONE POSSIBILE : il coraggio di raggiungere gli obiettivi”

2- Ci sono “in cantiere” grossi rinnovamenti che mi stanno richiedendo tanto lavoro e tanto impegno, ma sono molto entusiasta di quello che sta nascendo e non vedo l’ora di realizzarlo nella seconda parte di quest’anno ; mi aspetto di potervi dare qualche novità già a settembre . Anche quetso duro,ma esaltante lavoro, ha sottratto un po’ di tempo alal comunicazione sul blog… ma sto tornando !!! (E non è una minaccia !!!)

Il periodo estivo sarà per me, per la mia vita e per la vita della mia famiglia un inizio di cambiamenti importanti , alcuni piacevoli e densi di aspettative e desiderio, altri…meno. Ma la vita è come il mare : in certi giorni è dolce, calmo, piacevole e rilassante..in altri la tempesta ti sbatte e ti spaventa.
Non c’e’ che una soluzione: essere bravi a gestire le vele a seconda delle condizioni : lamentarsi serve a niente. Ogni più piccolo granello di volontà e di energia lo dobbiamo tenere per far ele cose giuste al momento giusto nel modo giusto!

Ma, per fortuna, l’estate è comunque un momento di riposo (meritato) e di relax !
Qualche piccolo momneto per me spero di poterlo trovare mentre continuo a lavorare per cercare di essere sempre più adeguato alle vostre esigenze .
Buona estate ! Divertitevi e riposatevi ! State bene con voi stessi e con chi amate !
Siate felici e soddisfate le vostre passioni.
Non credo di potervi augurare qualcosa di meglio di questo !

E… leggete i miei libri !!!

MECSPE 2018 : un ‘occasione per incontrarsi

19 marzo 2018

Rider Studio parteciperà ad un seminario organizzato da CNA Regione Emilia Romagna nel’ambito della fiera MECSPE 2018 a Parma .
Il seminario si svolgerà il 23 Marzo e partecipero’ come relatore su un argomento sempre di grande attualità cercando di aiutare le PMI a comprendere l’importanza della Qualità secondo le nuove Iso 9001:2015 e , soprattutto, a capire come sfruttare questa norma per acquisire vantaggi e competitività in un mercato sempre piu’ complesso , mutevole e veloce.
Sarà un momento di incontro con le piccole e medie imprese alle quale mi rivolgo nel mio lavoro proprio perchè rappresentano il tessuto produttivo e innovativo italiano piu’ fervido e vitale e , nel contempo, quello spesso più vessato e maltrattato.
Il mio FOCUS è sempre stato su questo tipo di impresa che ha più bisogno non di creatività ed innovazione per i suoi prodotti, quanto di organizzazione e Qualità percepita dai propri Clienti (che spesso sono aziende di dimensioni maggiori e caratterizzate da un elevato livello di cultura di Qualità ed esigenze molto specifiche).
Il vantaggio per le PMI nell’adozione di sistemi ispirati alla nuova norma iso 9001 è enorme.
Provate a chiedervi ad esempio :
-siete realmente consapevoli di dove invetsite il vostro denaro in impresa ?
– come potete essere sicuri che glii nvetsimenti renderanno ?
– quali sono gli elementi che vi fanno perdere opportunità e clienti nei confornti della concorrenza ?
– è davvero cosi’ importante avere un sito internet aggiornato ?
– quali sono i partner di successo ?
– tutti i clienti sono davvero cosi’ importanti ?

A questi dubbi , se volete cominciare a darvi risposte, potreste trovare nel Seminario al MECSPE 2018 una valida fonte di ispirazione, soluzioni e idee !
Vi aspetto !!!

seminario MECSPE 2018

Discorso di fine anno …

31 dicembre 2017

Se penso al 2017 le parole che mi vengono in mente non sono …belle.
E’ vero che spesso tendiamo a ricordare solo il peggio dell’anno passato perchè i ricordi sono troppo giovani per svanire rapidamente: occorrono molti anni perchè le “ferite” si possano rimarginare e svanire anche come ricordi; se ci fate caso abbiamo ricordi quasi esclusivamente positivi della nostra infanzia e dell’adoloscenza,mentre dell’anno appena trascorso facciamo fatica a ricordare i momenti belli e potremmo fare un elenco lunghissimo delle difficoltà affrontate.
Eppure se ci mettessimo un foglio bianco davanti e lo dividessimo in due colonne , “buoni” e “cattivi” , come si faceva alle elementari alla lavagna , segnando gli episodi positivi e quelli negativi, vi garantisco che la lista non sarebbe tanto sbilanciata a favore degli ultimi.

Tuttavia di questo 2017 mi vengono in mente 3 parole : “presunzione”, “egoismo” e “ingratitudine”.
Nei momenti di difficoltà vera la gente diventa umile, ma appena la tempesta è passata , tutti si sentono in grado di fare da soli, di poter contare su se’ stessi, sulle proprie forze.
E sarebbe bello , sarebbe il mio obiettivo personale quello di costruire soluzioni sostenibili che danno alle aziende autonomia e sicurezza (di gestone, di sviluppo , di crescita ).
Ma in certe situazioni che ho potuto vedere (e in alcuni casi vivere) non è stato cosi’.

Si è voluto accelerare processi che erano solo appena nati, oppure si è rinunciato a coltivare progetti perchè i risultati arrivati non sono stati giudicati all’altezza delle aspettative (in verità molto elevate in termini di tempi di ritorno e di dimensioni).
In quelle situazioni qualcuno si sente pronto a fare da solo, non ha piu’ bisogno di consigli o consulenti, può decidere e agire in autonomia; peccato che non sia cosi’ , perchè mancano basi, esperienza, conoscenza e competenza.
In quei casi “qualcuno” crede che si possa ottenere tutto solo con le parole , che la formazione non serve e fa perdere tempo, che le competenze siano facilmente reperibili dappertutto, che le persone non siano cosi’ strategicamente importanti. E quel “qualcuno” si sbaglia . E di grosso.

Ho dovuto affrontare in quest’anno diverse delusioni e la cosa che fa piu’ male è proprio l’ingratitudine di chi, pur avendo ricevuto molto, non se ne rende conto e ti chiude la porta in faccia per poco.

Come reagire ? Sarebbe facile, come fanno tutti o quasi, pensare di indurire il proprio cuore e comportarsi in modo analogo con gli altri.
MA io non posso farlo. Non devo. Ma soprattutto NON VOGLIO.

” A new quality vision” è ora un libro !!!

5 ottobre 2017

E’ un’emozione molto forte per me poter presentare il mio primo libro (…perchè pare che ce ne saranno altri!).
Ma i libri sono un po’ come dei figli e il primo figlio …Bhe!!! E’ davvero forte.
Il libro nasce dal corso “A new quality vision” , un corso per imprendidoti, dirigenti , responsabili qualità che , partendo da concetti di buona gestione aziendale (suggeriti dalla nuova edizione delle iso 9001) connsete di applicare metodi EFFICACI sia per implementare la Qualità in azienda,ma SOPRATTUTTO per fare in modo che l’Azienda funzioni davvero, in modo efficace ed efficiente !
Il libro è piccolo, leggero. veloce da leggere anche perchè ho scelto di farlo breve e semplice , con poche pagine !
Uno strumento che può essere acquisito velocissimamente per poter trovare applicazione in modo altrettanto rapido !
Il libro lo potete trovare , su ordinazione ,in tutte le librerie su ordinazione :
RUGGERO ROMANO ” A NEW QUALITY VISION” BONOMO EDITORE BOLOGNA 2017 ISBN 9788869720581
oppure potete acquistare la versione in ebook
I link per l’acquisto sono i seguenti
versione cartacea
versione ebook

Prima edizione di “A new quality vision” , il libro !

Rider Studio Tecnico – Ing. Ruggero Romano

Rider Studio Tecnico – Ing. Ruggero Romano

Servizi di Consulenza Direzionale per la Qualità, l'Organizzazione Aziendale, la Sicurezza e l'Ambiente